Somma Vettoriale: Regola del Parallelogramma

Somma Vettoriale

Oggi scopriremo insieme come fare la Somma Vettoriale tramite la regola del Parallelogramma e del metodo punta-coda.

Bentornato Big Genius! 👋

Sei pronto per una nuova avventura nel mondo della fisica con Supermat?🦸 Bene! Allora carta, penna, matita, tablet, insomma, prendi ciò che vuoi e…go! ✏️

La lezione di Fisica di oggi verterà su come svolgere la somma vettoriale: addizione e sottrazione di vettori con la regola del parallelogramma e il metodo punta-coda. Dopo aver definito vettori e scalari sarai pronto a lavorarci! 💪🏼

Se vuoi invece ripassare la differenza fra grandezze scalari e vettoriali nessun problema. Ti consiglio di cliccare qui e fare un salto alla precedente lezione. Riuscirai così a capire meglio le definizioni teoriche, tre vettori, scalari e numeri.

Bene, tornando a noi…

Utilizzando il metodo del parallelogramma o il metodo punta-coda, imparerai a svolgere la somma vettoriale (a livello geometrico) fra due o più vettori senza nessuna difficoltà.

Verrà anche introdotto il concetto di prodotto fra uno scalare e un vettore, così da facilitare la comprensione della sottrazione fra due vettori, spiegando come calcolare il vettore opposto ad un altro.

Bene, non mi resta che augurarti buono studio e buona visione!

A presto Big Genius! 👋

Dal tuo Supereroe preferito. 🦸

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *